Evento

IL FARMACO EQUIVALENTE: FOCUS SU EFFICACIA E SICUREZZA DOPO OLTRE 20 ANNI DI IMPIEGO IN ITALIA

20/03/2018 20:00 - 23:00

Mancano:

Lucca

Villa Daniela Grossi


Camigliano S. Gemma (LU) (LU), Via del Gomberaio, 2
 
Segreteria Organizzativa: 
Briefing Studio S.r.l.,Via Novecchio, 10 - 56122 - Ospedaletto
Tel: 050981242 Fax: 0507217495 Mail: info@briefingstudio.it SitoWeb: www.briefingstudio.it
 

Sono stati assegnati 3 (tre) CREDITI E.C.M. per la figura professionale:

MEDICO CHIRURGO appartenente alle seguenti discipline:

Cardiologia

Continuità Assistenziale

Farmacologia e Tossicologia Clinica

Geriatria

Medicina Generale – Mmg

Medicina Interna

 

L’assegnazione dei crediti formativi E.C.M.

è subordinata alla presenza effettiva del 90% delle ore formative, alla corretta

compilazione della modulistica e alla verifica di apprendimento mediante questionario.

L’attestato riportante il numero dei crediti sarà rilasciato solo dopo aver effettuato tali verifiche.

 

Razionale:

Il farmaco equivalente (inizialmente definito “generico”), è stato introdotto nel mercato farmaceutico italiano nel dicembre 1995. In questi 20 anni ed oltre, il farmaco equivalente ha gradualmente visto aumentare le sue prescrizioni da parte dei medici e, di conseguenza, anche il suo utilizzo da parte dei pazienti. La percentuale di impiego di farmaci equivalenti in Italia ad inizio 2017 è stato superiore al 28% del totale farmaci di fascia A. Nonostante questo costante aumento, l’Italia rimane uno degli ultimi paesi Europei per uso di farmaco equivalente, mentre nello stesso tempo in alcune realtà come quelle Inglese o Tedesca, ha raggiunto percentuali di impiego superiori al 50% del totale dei farmaci salvavita. Questo ritardo italiano è dovuto essenzialmente ad una non sempre positiva percezione del farmaco equivalente da parte di medici e cittadini.

Il corso, si pone l’ambizioso obiettivo di chiarire, avvalendosi di dati scientifici oggettivi e dell’esperienza di medici e farmacologi, quale sia la reale efficacia e sicurezza dei farmaci equivalenti. Tutto questo, al fine di permettere agli operatori sanitari ed ai cittadini di sfruttare le numerose opportunità offerte dal farmaco equivalente; prima fra tutte, un importante risparmio economico per i cittadini (che spendono ogni anno circa 1 miliardo di euro per avere farmaci “branded”) che libererebbe risorse da impiegare in altre necessarie prestazioni medico sanitarie.

 

Responsabile Scientifico:

Dr. Franco Salvoni: Specialista in Gerontologia e Geriatria, Anestesiologia e Rianimazione MMG ASL Toscana Nord Ovest (LUCCA)

 

 



Iscrizioni Chiuse

  Iscrizione gratuita al Convegno
N. Posti totali: 50
N. Posti riservati: 0
N. Posti prenotati: 30
N. Posti disponibili: 20
  E' necessario iscriversi per poter partecipare all'evento.
Chiusura Iscrizioni: 20/03/2018 20:00:00
  L' evento prevede il rilascio di Attestato di partecipazione.
 
 
Crediti Formativi: 3.0

PROGRAMMA SCIENTIFICO

 

19.15 Registrazione partecipanti

20.00 Aspetti Farmacologici del Farmaco Equivalente: stato dell’arte - G. Polimeni 

20.45 Aspetti Farmaco-Economici del Farmaco Equivalente:

          quali i reali vantaggi per ASL e cittadino? - D. Garibaldi

21.30 Il farmaco Equivalente in Area Cardiologica: il parere dello specialista - F. Bovenzi

22.15 Discussione dei temi trattati

22.45 Chiusura del Corso e Test Valutazione apprendimento E.C.M.

 

VILLA DANIELA GROSSI

 Via del Gomberaio, 2

Camigliano S. Gemma (LU)

 
 
 
Powered by Neonevis Srl