Notizie

PER I TUOI EVENTI

 

 

Devi organizzare un evento ma hai poco tempo?

 

Vuoi un consiglio o una consulenza e non sai a chi rivolgerti?

 

Eventi, Open-day, Manifestazioni e molto altro!

 

 

Progettiamo e Realizziamo Eventi

 

 

PER IL TUO EVENTO

 

 Scopri di Più...

CORSO PROFESSIONALIZZANTE PER SEGRETARIA DI STUDIO MEDICO

CORSO PROFESSIONALIZZANTE PER SEGRETARIA DI STUDIO MEDICO

 

Perchè iscriversi?

Il Corso professionalizzante per diventare Segretaria di Studio Medico si rivolge a coloro che desiderano imparare una nuova professione o modificare l’attuale posizione lavorativa. Il Settore Sanitario, in continua evoluzione, necessita obbligatoriamente di personale competente e qualificato. La Segretaria di Studio Medico ricopre un ruolo strategico ed estremamente importante proprio perché è il riferimento principale per medici e pazienti.

Per fare ciò, è necessario conoscere gli aspetti più importanti del settore sanitario, le normative in campo di privacy, saper comunicare e relazionarsi anche con pazienti difficili e gestire la parte informatica dello studio.

Perchè scegliere questo corso?

Questo percorso formativo permetterà di ricevere una preparazione specifica offrendo capacità e competenze per diventare un punto di riferimento essenziale all’interno dello Studio operando con professionalità, spiccate capacità organizzative e di problem solving.

Un vero vantaggio anche per il datore di lavoro che si troverà una professionista già formata!

I nostri docenti, altamente qualificati, apriranno le porte per costruire un futuro professionale di successo!

 

Altre informazioni

Il Corso è rivolto a persone che abbiano almeno 18 anni d’età, in possesso di un diploma di scuola media superiore e con una buona conoscenza della lingua italiana.

 

32 Ore di Formazione Interattiva in Aula con Docenti altamente qualificati

 

Sede: PISA

 

Contattaci per maggiori informazioni:

Briefing Studio s.r.l. 050-981242 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per iscrizioni visita il link: http://bit.ly/Iscrizione_Corso_Segretaria

 


La Sicurezza di fare Centro: Docenti Altamente Qualificati

 

I Nostri Docenti

 

Dr. Antonio Cambi: Laurea in Medicina e Chirurgia Specializzazione in Medicina Interna e Medicina dello Sport - Studio Medico Sportivo Peccioli (PI), Istituto Prometeo

Dr. Luca Guerra: Laura in Informatica -  Co-founder e Direttore Commerciale presso Prospettiva Più s.r.l.s

Avv. Laura Servetti: Laurea in Giurisprudenza - Specializzata in Diritto Amministrativo, societario, tributario con studio a Viareggio

Dr.ssa Valeria Vanoni: Psicologa e Psicoterapeuta - Fondatrice e CEO Centro Kon-Te Santa Croce (PI) - Sovigliana (FI) - Capannori (LU)

 

Gli Organizzatori

Dr. Valer Metta: Laurea in farmacia - Legale Rappresentante presso Briefing Studio Srl Provider ECM N. 136

Dr.ssa Jessica Cucchi: Laurea triennale in Scienze del Turismo - Certificazione ISIPM Project Manager Base - Event Organizer presso Briefing Studio Srl Provider ECM N. 136

 

Lo staff garantirà assistenza durante il tuo percorso formativo!

 

 

 


 

 

Argomenti che verranno trattati:

 

Contesto ed Ambiente di lavoro

- Introduzione e Legge Regionale 51/09

- Organizzazione interna del personale di una struttura sanitaria;

  La Direzione Sanitaria; Audit e condivisione della gestione

- Architettura e Logistica di un Ambulatorio accreditato

 

Per saperne di più

Presentazione del corso ed Obiettivi: Attività mediche sottoposte ad autorizzazione e ad accreditamento (ambulatori, strutture residenziali); organizzazione e gestione di tutti i componenti, personale e sistemi di valutazione interna; requisiti ambientali ed architettonici per lo svolgimento delle attività

Aspetti informatici

-Informatica 2.0

-Il sito Web

-Social network

-Le applicazioni informatiche in uno studio medico

-La posta e la firma digitale

 

Per saperne di più

Informatica 2.0: Quali sono gli strumenti informatici oggi a disposizione, dal PC allo smartphone; le loro potenzialità ed il loro utilizzo all’interno di uno studio medico

Come sono evoluti nel corso del tempo. Il significato del passaggio dall'informatica 1.0 alla 2.0..

Il sito Web: L'importanza di avere un sito web. La sua struttura e il suo utilizzo. Diversi possibili servizi gestiti attraverso il sito web. La corretta gestione delle informazioni. La gestione delle prenotazioni. La gestione dei documenti. L'importanza della manutenzione e dell'aggiornamento del sito. Cos'è una Newsletter e come si usa. Esempi di siti web di studi medici.

I Social Network: Cosa sono i Social Network. Quali SN possono essere utilizzati in uno studio medico. Gestire la Comunicazione attraverso l'uso dei Social Network. Come funziona Facebook. La Comunicazione corretta e il problema della gestione di informazioni "sensibili" e della privacy. I rischi di uno scorretto uso dei Social Network.

Le applicazioni informatiche un uno studio medico: I programmi in uno studio medico. I programmi che accompagnano le varie fasi del lavoro. La gestione della prenotazione, dell'Accettazione, della Cartella Medica, dalla dimissione al termine della prestazione medica. Gestire l'archivio informatico. Fare interrogazioni sull'archivio.

La posta e la firma digitale: Come funziona la posta elettronica. Gli indirizzi e- mail. La gestione delle mailing list. Catalogare la posta e la gestione di diversi archivi di mail. La gestione delle mail indesiderate e delle spam. Cos'è la posta certificata e a cosa serve. Come si ottiene un indirizzo di posta certificata. Cos'è la firma digitale. Come funziona e a cosa serve la firma digitale. Utilizzo della firma digitale.

 

Aspetti Normativi e Legali

-La cartella clinica

-Le modalità corrette di archiviazione

-Il consenso informato

-La gestione dei dati sensibili alla luce delle Regole del Garante

-Cartella clinica: come evitare di incorrere in reati di falso: esame casi pratici

-Presentazione di casi pratici, commissivi ed omissivi

 

Per saperne di più:

La Cartella Clinica: Definizione cartella clinica e cartella infermieristica. Natura giuridica e loro corretta compilazione. Diritti dei cittadini e loro utilizzo. Rapporti con il segreto d’ufficio ed il segreto professionale. Consultazione cartella clinica in presenza di un giudizio civile e/o penale. Cartella clinica come atto pubblico di fede privilegiato: modalità particolari del diritto di accesso. Richiesta cartella clinica e di altri documenti sanitari: elementi essenziali dell’atto di delega. Soggetti legittimati all’accesso.

Natura giuridica della cartella clinica come atto pubblico. Disamina art. 357 cp: nozione di pubblico ufficiale. Disamina art. 476 cp: falsità materiale commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici. Disamina art. 479 cp: falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici. Rilevanza penale della cartella clinica sotto il profilo della falsità ideologica e della falsità materiale. Giurisprudenza in tema di falsità della cartella clinica. Verranno analizzate singole e specifiche pronunce giurisprudenziali.

Forma del consenso: Definizione ed Analisi dei casi di urgenza. Mancato consenso e responsabilità civile. Responsabilità penale. Analisi del vademecum per la corretta protezione della riservatezza nella sanità pubblica. Pronto soccorso. I dati ed il web. Analisi delle regole fissate dal Garante.

 

Aspetti Relazionali e Comunicativi

-Cos’è la comunicazione

-Saper parlare non significa comunicare

-Linguaggio e comunicazione non verbale

-Dinamiche e ostacoli della comunicazione

-Comunicazione e dinamiche di gruppo

-L’ascolto

 

Per saperne di più:

Saper Parlare non significa comunicare: Vi è una sorta di convinzione diffusa che, una volta appreso a parlare, la comunicazione sia una questione di carattere, visto che appare una cosa abbastanza semplice e spontanea. Invece, non soltanto le abilità comunicative possono svilupparsi lungo tutto l'arco della vita, ma lo sviluppo più significativo può intervenire proprio nella maturità. Durante questo percorso impareremo, attraverso molti esempi concreti, che comunicare con gli altri è un meccanismo complesso

I segnali non verbali  I gesti, il tono della voce, la mimica del volto, che usiamo per accompagnare le nostre parole meritano grande attenzione, poiché influenzano in modo rilevante la qualità della comunicazione stessa e della relazione.

Dinamiche ed ostacoli della comunicazione: Quando abbiamo a che fare con gli altri è più facile di quel che si pensi rimanere intrappolati in meccanismi capaci di sabotare l’esito e la qualità dell'interazione e ciò è estremamente negativo in ambito lavorativo. In particolare affronteremo, con esempi e consigli operativi, come dire le cose anche scomode, come “andare oltre le parole” e come non lasciarsi influenzare dai pregiudizi.

L’Ascolto: Capiremo, inoltre, le modalità più opportune per comunicare ed ascoltare efficacemente l’altro, in modo da non creare malintesi e tensioni e dare la possibilità all’altro di esprimersi; proprio perché il rischio maggiore nell’ascoltare è quello di interpretare, di comprendere “qualcosa di simile” o “credere” di comprendere. Analizzeremo, infine, le caratteristiche e le difficoltà del lavorare in gruppo.


 

 


 

Costo del Corso: 299,00 € (Iva inclusa) Acconto di 100,00 € all'iscrizione, saldo prima del corso.

Attenzione! Numero massimo di partecipanti: 30 – Il Corso si svolgerà solo al raggiungimento di almeno 20 partecipanti

 

Modalita' di Pagamento: Bonifico Bancario intestato a Briefing Studio Srl c/o Banco Popolare Ag. 7 Pisa

IBAN :  IT 57 S 05034 14003 000000000976

 

 

Per iscrizioni visita il link: http://bit.ly/Iscrizione_Corso_Segretaria

 

 

informativa ECM

 

DEDUCIBILITA' DEI COSTI PER L'ECM

 

L'Agenzia delle Entrate con la circolare n. 35/E del 20 Settembre 2012 afferma che le spese sostenute per la partecipazione a corsi di formazione e aggiornamenti rivolti a professionisti iscritti in Albi professionali sono deducibili nella misura del 50% del loro ammontare. Pertanto anche le spese per gli eventi ECM sostenuti da liberi professionisti sono deducubili in tale misura.               

Leggi la circolare